"Preferisco la cremazione alla sepoltura e
tutte e due a un week-end con mia moglie".

"Woody Allen, Effetti collaterali, 1980".

 CREMAZIONE MILANO SUD

Come Impresa di Pompe Funebri garantiamo servizi di Cremazione persone e salme nei comuni di San Giuliano Milanese, San Donato Milanese, Opera, Melegnano, Cerro al Lambro, Vizzolo Predabissi, Pantigliate, Lodi, Mediglia, Peschiera Borromeo.

Le Onoranze Funebri Elvezia svolgono e risolvono tutte le pratiche necessarie alla procedura della cremazione persone e defunti. Qualora la scelta effettuata in vita dal defunto o dai suoi congiunti sia stata quella di essere cremato. I vantaggi della scelta alternativa alla classica sepoltura sono molteplici: dalle spese cimiteriali inferiori o nulle alle cellette per la conservazione delle urne che hanno costi di concessione più economiche. Inoltre, libertà di scelta del luogo di destinazione delle spoglie con riduzione degli spazi occupati oltre alla facilità di trasporto.  Le pompe funebri di San Giuliano Milanese con sede anche a San Donato Milanese e Lodi, sono in grado di gestire ogni aspetto relativo a tale procedura. Dall’inoltro delle autorizzazioni necessarie presso il Comune al trasporto presso i luoghi di cremazione, fino alla restituzione o dispersione delle ceneri. Senza dimenticare di far fronte a tutte le operazioni insieme alla stessa società di cremazione.


Agenzia di Onoranze Funebri
per Cremazioni e Urne per ceneri
Orario Continuato 24 ore su 24.

La cremazione a Milano è il metodo di sepoltura più utilizzato rispetto alla tumulazione e inumazione. Raggiunge oggi una percentuale superiore al 40%  e oggi è divenuta la scelta più comune anche per motivi culturali relativi alla possibilità di:

  • effettuare la dispersione delle ceneri,
  • conservare le ceneri in casa oppure tumularle in una celletta cineraria
    (concessione che dura 30 anni – rinnovabile).

La cremazione persone e defunti, consiste nel ridurre la salma in cenere all’interno di strutture crematorie. I tempi medi per una cremazione sono di 1 ora e quindici minuti e differiscono in base alla temperatura del forno, alle dimensioni della bara oltre che dalla statura del defunto. Per effettuare una cremazione è necessaria l’autorizzazione del sindaco, che viene rilasciata nel caso in cui la persona defunta abbia manifestato tale volontà: da atto autografo, tramite testamento o semplice dichiarazione olografa.

La cremazione in un Funerale completo

Nel determinare il prezzo di un funerale con cremazione intervengono numerose variabili che possono aumentarne il costo complessivo. Queste oscillazioni dipendono dalla qualità e quantità dei servizi funebri prescelti, ogni elemento dell’organizzazione di una cerimonia funebre ha un proprio costo. Il primo componente da considerare in un funerale con cremazione è la cremazione stessa.

Costo della cremazione

Essendo un servizio pubblico, i prezzi di una cremazione sono controllati e regolamentati  dallo Stato, che decide le tariffe. Il costo della cremazione varia a seconda del comune in cui deve essere eseguita tale servizio ma ogni singolo comune ha facoltà di modificare il prezzo. Il costo per la cremazione di un corpo, fissato per il 2020, è di 511,60 euro. Stiamo parlando esclusivamente della tariffa del forno crematorio, e non del costo di un funerale completo. In alcuni comuni il costo di questo servizio può anche sfiorare gli 800 euro.

Costo di un funerale con cremazione

Per calcolare il prezzo di un funerale con cremazione si deve aggiungere alla tariffa statale per il forno crematorio, il costo di tutti gli altri servizi prescelti dalla famiglia. Tra i servizi principali segnaliamo la: camera ardente, il tipo di bara e la qualità del legno, la qualità e il materiale dell’urna nella quale si conserveranno le ceneri, la vestizione della salma, i valletti porta-cassa, fiori, eventuali iscrizioni, realizzazione della lapide marmorea e relativa posa nel caso si decida di conservare l’urna in cimitero.

 E’ più economico un funerale con cremazione oppure un funerale tradizionale.

Per sgombrare il campo da equivoci, in molti sono convinti che un funerale con cremazione sia più economico di un funerale tradizionale. Ciò è vero soltanto in parte. Infatti il costo medio di un funerale in Italia oscilla intorno a 1500 euro per un funerale economico, con incursioni fino a 3100 euro per un rito funebre signorile e completo di tutto ma i prezzi variano molto a seconda del tipo di cerimonia richiesta e dai servizi previsti. Dalla scelta del materiale e dal tipo di cassa, la quantità e qualità dei fiori, la vestizione del defunto, la presenza di valletti ecc.

Scegliere la cremazione certamente consente di risparmiare sulla bara che potrebbe essere più economica (considerato che è obbligatoria anche se andrà bruciata) e sui costi cimiteriali in quanto si può anche decidere di conservare le ceneri a casa. Per conservare le ceneri a domicilio è sufficiente che i parenti più vicini diano il consenso e si impegnino alla loro conservazione nella propria residenza.

Tuttavia il costo medio di un funerale con cremazione completo si può ottenere pagando cifre mediamente intorno a 1800 – 2.000 euro o anche qualcosa meno. Attenzione ai prezzi troppo bassi.
Elvezia offre sia le combinazioni per un funerale con cremazione economico che quelle di qualità, in alcuni casi può arrivare a superare anche i tremila euro, questo dipende dai servizi e accessori aggiuntivi preferiti, per esempio la scelta di un’urna lussuosa’ di legno o materiale pregiato. Abbiamo la soluzione per tutte le tasche.

Contattateci vi aiuteremo a scegliere la soluzione più adatta alle vostre disponibilità economiche.


A Milano, Cremazioni per residenti e non residenti

Il Comune di Milano dispone di un unico impianto situato nel Cimitero di Lambrate dove vengono autorizzate le Cremazioni dei cittadini residenti o di coloro il cui decesso è avvenuto nel territorio comunale;

Per le cremazioni di non residenti o di resti ossei, non è sempre possibile eseguire la cremazione nel Crematorio di Lambrate: sarà quindi necessario un trasporto funebre con destinazione in uno dei diversi crematori privati presenti sul territorio.


ASSISTENZA DIURNA E NOTTURNA 24 ORE SU 24 – CHIAMACI: 02/98491022 – PREVENTIVI GRATUITI

Come bisogna comportarsi per scegliere una cremazione

Affinché sia possibile procedere con la cremazione, è necessario che il defunto, quando era ancora in vita, abbia manifestato la sua volontà di essere cremato. Può farlo con il testamento olografo, una comunicazione verbale ai familiari oppure tramite l’iscrizione presso un’associazione che tra i suoi fini prevede appunto la raccolta delle volontà di cremazione dei propri associati.

Cremazione: Affido delle ceneri

Nelle tre sedi delle onoranze funebri Elvezia a San Giuliano Milanese, San Donato Milanese e Lodi Vecchio, è disponibile una vasta esposizione di urne cinerarie di tutti i tipi e di ogni materiale, dove poi verranno riposte le ceneri del congiunto scomparso. Segnaliamo la possibilità di richiedere l’autorizzazione alla custodia delle ceneri nella propria abitazione. Per ottenerla, basta che il parente più prossimo del defunto presenti la domanda apposita, debitamente firmata, al Comune dove le ceneri verranno custodite.

L’impegno da parte dell’affidatario, una volta ricevuta l’urna, è quello di custodirla con cura nella propria abitazione. Con l’obbligo di comunicare al Comune interessato i suoi eventuali cambi di residenza. Per avere più informazioni al riguardo, non esitate a contattarci, saremo felici di potervi aiutare.

cremazioni-urne-cinerarie

Autorizzazione alla cremazione

La Procedura di Cremazione si articola in diverse fasi, relative al Consenso per la cremazione, l’Autorizzazione alla Cremazione, l’esecuzione, il ritiro delle ceneri.

Tumulazione

La tumulazione è il sistema di sepoltura in cui la salma viene deposta all’interno di una doppia cassa (di norma, legno all’esterno e zinco all’interno), ermeticamente sigillata, in modo da preservarla intatta il più possibile.

La decomposizione si completa solitamente in un arco di 20 anni. Successivamente, la doppia cassa verrà murata all’interno di un loculo (concesso dal cimitero per un certo numero di anni, rinnovabile) o della tomba di famiglia.

Inumazione

L’inumazione, a differenza della tumulazione, prevede invece la sepoltura della bara in legno nella nuda terra. La decomposizione della salma e della bara stessa si completa nell’arco di 10 anni. La concessione in questo caso dura appunto 10 anni e non è rinnovabile.



urne-cremazioni-milano

ASSOCIATI SOCREM

Ci occupiamo di far rispettare, tutelare e custodire tutte le disposizioni testamentarie degli associati. E provvediamo al disbrigo di tutte le pratiche necessarie ad ottenere l’autorizzazione alla cremazione.

funerale-costo

URNE CREMAZIONE

Ci occupiamo di far rispettare, tutelare e custodire tutte le disposizioni testamentarie degli associati. E provvediamo al disbrigo di tutte le pratiche necessarie ad ottenere l’autorizzazione alla cremazione.

vestizione-salme-defunti-elvezia

VESTIZIONE SALMA

La vestizione del defunto è una di quelle operazioni delicate e difficili che richiedono abilità e precisione. Per vestizione si intendono, oltre alla vestizione vera e propria, la pulizia e la composizione della salma.